www.artenaif.it
Galleria d'arte naif
Pagina dedicata alla narrativa
Un romanzo di Paolo Albertini
Home page La pagina dei links La galleria delle opere Le mostre in corso Le novita' Informazioni Scrivetemi: info@artenaif.it  
Il ritorno di un mondo antico
Alla madonna della Guardia con la vecchia guidovia , olio su tela 40cm X 50cm - 2005 Ci riporta nel mondo antico in cui le nonne "scardassavano" la lana, i ragazzi costruivano archi con i rami di sanguinella e a scuola i maestri "raddrizzavano" i pi irrequieti a colpi di canna, il volume "Zip-Fantasmagorie" di Paolo Albertini, impiegato di banca a Senigallia e appassionato di clarinetto. Il libro edito da Lampi di stampa la seconda opera dell'autore dopo "Desiderio di musica" del 2004. In copertina un olio su tela di Marino Di Fazio. Il libro si pu trovare su internet all'indirizzo: www.lampidistampa.it e alla libreria Sapere di Senigallia.
Il protagonista del romanzo un bambino P, che scopre la vita facendo pratica nel suo piccolo "mondo" dominato dal Torrione facente parte di una fortificazione fatta edificare da Federico da Montefeltro su uno sperone roccioso ora denominato Colle dei cappuccini.
La scuola, i compagni, i personaggi del paese sono al centro della sua esistenza che man mano va alla scoperta del sesso, prima con le coetanee Fiamma e Fiammetta, le due figlie di un contadino, poi una sera, complice il lume fioco di una stanza...
Nel libro ritroviamo anche la musica; un vecchio grammofono per dischi in vinile a 78 giri, un anziano appassionato di lirica...
ro.m "Corriere Adriatico"
Paolo Albertini nato a Cagli (PU) nel 1947. Vive e lavora a Senigallia. Ha iniziato a scrivere nel 1999. Cinque romanzi e altre piccole cose. Ha pubblicato il romanzo "Desiderio di musica" nel 2004. "Zip" fa parte di una serie di quattro che dovrebbe coprire quasi l'arco di una vita.
contatta l'autore albertini.paolo@libero.it
Home page La pagina dei links La galleria delle opere Le mostre in corso Le novita' Informazioni Scrivetemi: info@artenaif.it  
Marino Di Fazio , Via Magretti 21/8 16142 Genova , tel 010 8397309